casambi1

CASAMBI E IL CONTROLLO DELL’ILLUMINAZIONE

Casambi è un sistema avanzato per il controllo dell’illuminazione basato sulla tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE).
BLE è una tecnologia wireless d’avanguardia, integrata in tutti i moderni smartphone, tablet e smart watch.
Casambi può essere integrata in dispositivi di illuminazione, driver per led e anche in moduli led o lampadine.
Non è richiesta una connessione ad Internet per il funzionamento.
La tecnologia Bluetooth Low Energy è già implementata in smartphone e tablet,
perciò è possibile stabilire connessioni senza gateway aggiuntivi. La velocità di
connessione tra un dispositivo intelligente e i dispositivi Casambi è rapida e senza
interruzioni, basta aprire l’App per avviare la connessione al sistema.
Non sono necessari né gateway né dongle per controllare l’illuminazione.
La soluzione Casambi si basa su una struttura di rete. È possibile associare 127 unità a una sola rete. L’app Casambi può essere scaricata gratuitamente da Apple App Store o Google Play Store.
Il raggio di comunicazione tra due unità Casambi è strettamente dipendente
dall’ambiente circostante e dagli ostacoli, come pareti e materiali da costruzione.
In ambienti interni il raggio può raggiungere fino a 30 m e all’esterno fino a 50 m.
Si consiglia di effettuare dei test di comunicazione in ambienti in cui sono presenti
materiali che possono disturbare il segnale.
È possibile ottenere un raggio
d’azione maggiore utilizzando unità Casambi multiple.
È altresì importante considerare che nella maggior parte delle applicazioni,
sia i dispositivi smart sia i dispositivi di illuminazione che si trovano
adiacenti e che contengono unità Casambi devono trovarsi da 5 a 10 metri
distanti l’uno dall’altro per garantire un’eccellente affidabilità della rete di
comunicazione.
Si possono creare scenari e animazioni, i dispositivi di illuminazione Casambi possono anche essere controllati da interruttori standard senza l’ausilio dell’applicazione.
La rete Casambi dispone di 4 diverse opzioni di condivisione che possono essere
selezionate e modificate direttamente dall’applicazione, ovvero:
Non condivisa: La rete viene memorizzata solo sul dispositivo con cui è stata
creata. Nessun altro dispositivo può accedere alla rete.
Solo amministratore: La rete viene rilevata dai dispositivi, ma è accessibile solo
inserendo l’e-mail e la password dell’amministratore.
Protetta da password: Qualsiasi dispositivo può accedere alla rete con una
password ospite. Per apportare modifiche, però, è necessaria una password
amministratore.
Aperta: Qualsiasi dispositivo può accedere alla rete senza alcuna password. Per
apportare modifiche, però, è necessaria una password amministratore
Ringraziamo la TargettiDalcNetDigimax Srl ed amici per le foto mandate e per l’aiuto per la breve spiegazionem. Potete contattarci come sempre e magari potremmo realizzare qualche bel lavoro con luci e tecnologia Casambi.