20 - 21 NOVEMBRE 2017

La regolare manutenzione elettrica di un impianto è un
obbligo giuridico del datore di lavoro ai sensi del D.
Lgs 81/08 così come le verifiche manutentive che ne
Scopo
La Norma CEI 78‐17 ha lo scopo di fornire le
Lgs. 08, disposizioni tecniche atte all’esecuzione in sicurezza
derivano. Anche il D.M. 37/08 indica che il proprietario
degli impianti elettrici deve adottare le misure
necessarie per conservarne le caratteristiche di
sicurezza previste dalla normativa vigente, tenendo
conto delle istruzioni per l’uso e la manutenzione
predisposta dall’impresa installatrice dell’impianto e
dai fabbricanti delle apparecchiature installate
all esecuzione dei lavori di manutenzione necessari per il corretto
funzionamento/esercizio delle cabine elettriche
MT/MT e/o MT/BT e dei relativi impianti connessi, ed
in particolare anche quelli rientranti nel campo di
applicazione della Norma CEI 0‐16.
installate. Destinatari
La Norma CEI 78‐17 sostituisce la precedente Norma
CEI 0‐15 e si applica a tutti gli impianti elettrici delle
cabine elettriche MT/MT e MT/BT, prendendo in
considerazione anche gli impianti di produzione di
energia elettrica in Bassa Tensione facenti parte di
utenze connesse alla rete elettrica di Media Tensione.
Tale Norma definisce le attività e le professionalità che
Destinato a personale in possesso della formazione
indicata della Norma CEI 11‐27, che ha ricevuto il
riconoscimento di PES (Persona Esperta) o PAV
(Persona Avvertita), e a tutti coloro che sono chiamati
a gestire la manutenzione delle cabine elettriche.
attengono alla manutenzione di cabine elettriche
MT/MT e MT/BT dei clienti/ utenti finali in modo da
evitare l’insorgere di guasti determinati da assenza e
carenza di un’adeguata manutenzione ai componenti
degli impianti elettrici e alle relative strutture.

Prima giornata
Ore 09.00 Registrazione e presentazione del corso
Ore 09.30 Inizio lavori
• Premessa e contenuti essenziali della Norma CEI 78‐17
• Quadro legislativo di riferimento
• Rischio elettrico negli interventi di manutenzione
Esame delle tipologie di cabine elettriche e dei principali componenti
presenti nelle stesse
Ore 13.00 Pausa pranzo
Ore 14.00 Ripresa lavori
• Progettazione e gestione degli interventi di manutenzione
• Illustrazione dei principali interventi
• Analisi delle schede di manutenzione
Esempi di verifica delle protezioni generali e di interfaccia
• Esempi di compilazione dei rapporti di verifica
• Ore 18.00 Conclusione lavori e domande

Seconda giornata

Ore 09.00 Registrazione e presentazione del corso
Ore 09.30 Inizio lavori
• Introduzione generale alla nuova Norma CEI 1127:2014
• Richiami ai concetti generali sulla legislazione e sulla normativa
Il nuovo campo di applicazione della Norma CEI 1127:2014
• Le nuove figure, i ruoli e le relative responsabilità introdotti dalla
edizione 2014 della Norma CEI 1127
• Le nuove definizioni delle zone di lavoro elettrico e di lavoro non
elettrico
• La gestione dei lavori non elettrici: i lavori in vicinanza
Ore 13.00 Pausa pranzo
Ore 14.00 Ripresa lavori

Tipologia dei lavori trattati dalla Norma CEI 1127:2014
• Le comunicazioni durante i lavori elettrici
• Scelta delle attrezzature e dei DPI per i lavori elettrici e
particolarità per i lavori “sotto tensione”
• La gestione delle situazioni di emergenza: valutazione del rischio
elettrico e del rischio ambientale
• I lavori elettrici in bassa tensione: fuori tensione, in prossimità di
parti attive, in tensione e criteri generali di sicurezza
• Le gestione delle misure elettriche durante le attività lavorative
• Procedure per lavori sotto tensione su impianti in bassa tensione,
fuori tensione ed in prossimità
Ore 18.00 Conclusione lavori e domande

Ti interessano anche i nostri corsi sulla sicurezza?

Open chat
Bisogno di aiuto? Scrivici su WhatsApp!
Ciao, possiamo essere utili?
Powered by